Silvio Berlusconi bacchetta Merkel e Sarkozy

Pubblicato: ottobre 24, 2011 in Rielaborazioni dal mondo reale

La notizia

Silvio Berlusconi parla e manda un messaggio in parte giusto nel quale senza fare riferimenti specifici, parla di una Unione Europea nella quale nessuno può ergersi a Commissario e dare delle valutazioni sull’operato italiano. Sicuramente lo possiamo definire come uno scatto d’orgoglio e anche come una constatazione del fatto che in questo momento, sono molti gli stati dell’Unione Europea ad essere in difficoltà.

Il punto di vista

In Italia la situazione la conosciamo, la situazione economica chiede riforme urgenti che sono non più rimandabili, ma dall’altra i partiti politici, sono preoccupati di una possibile erosione al loro consenso elettorale. Purtroppo proprio questo è il punto nodale, per chi sceglierà di far quelle riforme serie e necessarie al bene di tutti, non solo vedrà eroso il consenso elettorale, ma probabilmente rischierà di non essere più rieletto. Il problema italiano è quello di dover prendere consapevolezza di una situazione che non può più essere affrontata con la logia delle manovre economiche contenitive, bisogna andare al cuore dei problemi, e andare al cuore dei problemi, vuol necessariamente dire, fare scelte molto impopolari, talmente impopolari da rischiare di inimicarsi molte forze del paese, questo perchè il bene comune nella attuale situazione italiana, è identificabile con uno sforzo che guardi al di là di ogni interesse particolare, in funzione di un bene che guardi al paese.

Nessuno in questo caso, sarebbe esente da sacrifici pesanti………………………

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...